abiti da cerimonia

Abiti da Cerimonia: una nuova collezione

Eleganza, raffinatezza e romanticismo trovano nuova vita in quello che è il recente progetto di Atelier Matilde: la collezione di abiti da Cerimonia. Un bouquet di abiti colorato, glamour e fresco in cui ogni donna può trovare e modellare il suo stile.

A rendere unica e speciale la nostra collezione è la possibilità di comporre il proprio abito attraverso elementi intercambiabili, a cui si aggiunge la ricerca e l’utilizzo di tessuti di altissima qualità, in linea con quella che è la filosofia di Atelier Matilde. Fatevi attrarre e sedurre dalle nostre linee e divertitevi a creare il look che più vi rappresenta nell’occasione che vi vede protagoniste. Anche per la collezione Cerimonia, ogni abito è realizzato su misura ed è personalizzabile in base al proprio gusto. Cosa aspetti a brillare?

Linea Jasmine

Eleganza e sensualità hanno ispirato la linea di gonne Jasmine in satin di seta: un tessuto prezioso, morbido e femminile, quindi perfetto per un look iper-chic. Osa e splendi in un evento speciale, una cerimonia o una serata elegante.

abiti da cerimonia

Linea Camelia

Questa linea si ispira ai petali morbidi e dolcemente arrotondati di questo fiore, dando così vita alla creazione di gonne con metri e metri di tulle mano seta. Sono pensate non solo per un’occasione speciale, ma per farti sentire speciale. Potrai scegliere tra quattro diversi modelli e 32 colori. Non vuoi provare la sensazione di volteggiare in una nuvola?

Linea Marguerite

Il mikado in seta è il tessuto scelto per la linea  di abiti da cerimonia Marguerite: gonne dalle linee pulite e semplici, perfette per un look raffinato, intramontabile e chic.

abiti da cerimonia

Linea Iris

Morbido e impalpabile lo chiffon di seta che ha dato vita alla linea Iris. Un tessuto fluttuante, scivolato che renderà senza tempo ed estremamente romantico il look da voi scelto.
abiti da cerimonia
Ti aspettiamo in Atelier per sognare insieme a noi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *