Bridal 2020: la novità dell’abito da sposa componibile

La collezione 2020 di Atelier Matilde si arricchisce di una novità inedita, l’abito da sposa componibile. Per permettere ad ogni bride-to-be di indossare l’abito dei sogni nel giorno del matrimonio, la designer Raffaella D’Agostino ha creato un’intera collezione di gonne e corpetti da combinare tra loro per creare un vestito unico nel suo genere.

Ripercorriamo il processo creativo che ha reso possibile questa novità e scopriamo insieme quali sono i modelli disponibili nei prossimi mesi.

Come nasce l’idea dell’abito componibile

Spesso, in atelier, le future spose si innamorano di un singolo dettaglio delle nostre creazioni: il ricamo di un corpetto, la trasparenza di una manica, la raffinatezza del tessuto di una gonna o lo strascico ampio di un’altra.

Consapevole di questo e del fatto che ogni donna sogna di essere unica nel giorno del sì, Atelier Matilde ha ideato una collezione che permettesse alle spose stesse di creare l’abito che hanno sempre sognato.

abito da sposa componibile

Da ora in poi, sarà quindi possibile combinare gonne e corpetti di forme e tessuti diversi, creando un vestito personalizzato e inimitabile.

Sarà l’unicità e l’attenzione ai dettagli dell’abito a renderlo la rappresentazione perfetta del carattere e della storia di ogni bride-to-be.

Abito da sposa componibile: gonne e corpetti della collezione 2020

Per la collezione Bridal 2020, Raffaella D’Agostino ha pensato ad una sposa incredibilmente femminile ed elegante.

Queste caratteristiche sono rese alla perfezione nei corpetti della collezione degli abiti componibili, tutti caratterizzati da trasparenze audaci e ricami preziosi. La sovrapposizione di pizzi e tessuti leggeri crea un effetto see-through che mette in risalto la sensualità della sposa, senza snaturarne però la raffinatezza.

I tessuti sono leggeri e preziosi, le scollature profonde ma ben misurate, i dettagli ricchi ma mai sfacciati. Tutto è ben equilibrato e contribuisce a creare l’idea di una donna del nostro tempo, romantica e femminile.

abito da sposa componibile

Lo stesso vale per le gonne che Atelier Matilde ha presentato in occasione della nuova collezione. Forme morbide abbracciano il corpo della sposa, creando una figura leggera ed eterea. Le maxi skirt sono realizzate in satin di seta pura, tulle e organza, tessuti preziosi che sono stati modellati in strascichi morbidi.

Il fiore all’occhiello di questa collezione è la splendida maxi gonna in tulle diamond, impreziosita da dettagli brillanti che rendono il capo luminoso e scintillante. Una forma ampia e uno strascico morbido avvolgono il corpo della sposa, seguendone sinuosi i movimenti che la accompagnano all’altare.

Prenota un appuntamento in atelier

Se ti intriga l’idea di creare il tuo vestito da sogno, combinando tra loro le gonne e i corpetti della nuova collezione, non devi far altro che venire in atelier e scoprire tutti i modelli disponibili per il tuo abito da sposa componibile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *