abito da sposa cercasi

ABITO DA SPOSA CERCASI: COME SCEGLIERLO IN BASE AL PROPRIO FISICO

Abito da sposa cercasi? Di Atelier in Atelier, trovare l’abito dei sogni si rivela fin dai primi passi una missione difficile, ma non impossibile. Basterà seguire i nostri consigli per affrontare la ricerca del proprio abito da sposa con serenità e soprattutto con la consapevolezza della propria bellezza (a prescindere dal fisico)

Prima ancora della location, degli invitati o della lista di nozze, uno dei primi dubbi che affligge tutte le spose è la ricerca dell’abito perfetto. Il desiderio più grande è quello di trovare un modello in grado di valorizzare i propri punti forti e nascondere il più possibile i difetti, per essere bellissime e raggianti nel giorno più importante della propria vita. L’errore è però dietro l’angolo. Come evitarlo? Basterà seguire alcune regole, che renderanno la ricerca dell’abito più semplice.

A ogni sposa il suo abito. È giusto sceglierlo in base alle tendenze del momento e al gusto personale, senza dimenticare però di considerare quelle che sono le proprie caratteristiche fisiche. Ogni silhouette ha i propri pregi, che vanno valorizzati, e i propri difetti, che bisogna invece cercare di nascondere. Vediamo quali.

Come scegliere l’abito da sposa in base al proprio fisico

Abiti da sposa per ragazze basse

L’obiettivo delle spose basse di statura è quello di indossare un abito in grado di slanciare la propria figura. In questo caso basterà giocare con le proporzioni, puntando su abiti lineari senza spacchi.

Sì a tessuti lisci, semplici, senza eccedere negli accessori o nelle decorazioni troppo vistose; preferire le scollature a v, evitare i corpetti senza spalline e gli abiti chiusi con collo tondo o alto che non slanciano.

No alle gonne ampie e vaporose, che rischiano di appesantire la silhouette e farla sparire dietro strati di tulle. I modelli ideali per le ragazze basse? L’abito da sposa stile impero, che sposta il punto vita nella parte alta del busto e slancia la figura; l’abito da sposa A-line che dona fluidità alla figura allargandosi delicatamente sulla donna; l’abito da sposa midi, con una gonna sotto al ginocchio in grado di slanciare.

Abiti da sposa per ragazze robuste

Che sia un fisico a pera, mela, clessidra o rettangolo non importa. La maggior parte delle spose più robuste teme che qualche kg in più possa impedire loro di essere altrettanto belle il giorno del proprio sì. Ecco qualche dritta da seguire per trovare il modello più adatto al proprio corpo.

L’obiettivo delle spose più in carne è quello di nascondere pancia, fianchi o braccia e mettere in risalto un bel décolleté, il collo sottile o un punto vita da vespa.

Via libera a tessuti morbidi come seta o chiffon, mentre è consigliato di non esagerare con il pizzo, da usare invece con parsimonia solo nei punti giusti: sulla parte superiore se si ha un décolleté povero, su maniche leggere e scivolate se si hanno braccia robuste. Da evitare il taffettà o il tulle che ingigantiscono la figura.

Attenzione alla scollatura: puntare su una a v oppure a cuore, evitando quelle a barca, dritte o all’americana che tendono ad allargare la parte superiore.

Abito da sposa cercasi per ragazze magre

Se le spose robuste hanno difficoltà a trovare l’abito perfetto per il proprio corpo, lo stesso si può dire delle spose con corporatura molto magra. In questo caso non c’è molto da nascondere o dissimulare, ma l’obiettivo è quello di mettere in risalto i punti forti.

Sì a gonne scivolate oppure ampie e principesche, che valorizzano il punto vita con l’aiuto di cinture gioiello o lavorazioni in tessuto, dando volume ai fianchi con drappeggi, volant e strati di tulle. Da evitare i modelli troppo lineari che risaltano il fisico eccessivamente asciutto, sì agli abiti principeschi e ai modelli redingote.

Abito da sposa cercasi: il modello perfetto per ragazze alte

Altezza mezza bellezza, ma qual è l’abito ideale per le spose più alte? L’obiettivo è quello di scegliere un modello che crei una simmetria nelle proporzioni del proprio corpo.

Sì agli abiti senza spalline o con scollatura a cuore, poiché le spalle scoperte danno l’impressione di avere le gambe non troppo lunghe. Il modello ideale è quello a sirena in grado di bilanciare perfettamente la corporatura delle spose più alte e slanciate.

Da evitare invece gli abiti in stile impero, che tendono ad allungare ancora di più la silhouette, così come i vestiti principeschi che conferiscono ancora più volume.

Abito da sposa cercasi? Ricorda: il giorno del proprio matrimonio tutti gli sguardi si poseranno su di te, ma uno tra tutti sarà quello più importante, il tuo! Vieni in Atelier Matilde e ti aiuteremo a trovare quello perfetto per te.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *